Il suono analogico è il risultato che si ottiene dalla registrazione e/o manipolazione sonora di un segnale audio, quando questo passa esclusivamente attraverso hardware fisici che lavorano in modo non-digitale. 

Lo studio di registrazione audio è quello di valorizzare, non solo le abilità e i virtuosismi di musicisti, cantanti, attori e tecnici del suono, finalizzati alla creazione della musica, all’art sound e al sound design, ma anche il concetto della registrazione sonora come arte significativa nel rappresentare la coscienza culturale e artistica di una società.

Non Linearità

Rumore e Fruscio

Saturazione Armonica

Our Clients