When in Rome

Francesca Tandoi trio

Guarda l’anteprima QUI | Ascolta QUI | Leggi la rassegna stampa QUI

“When In Rome” è la storia dell’incontro di tre musicisti provenienti da diverse parti del mondo, di tre culture, di tre suoni che si fondono, uniti indissolubilmente dall’amore viscerale per il jazz, quello vero.
Il trio di Francesca Tandoi con Matheus Nicolaiewsky al contrabbasso e Sander Smeets alla batteria è una band in cui il livello di empatia e di interplay è a dir poco straordinario. Accomunati dall’amore per lo stesso linguaggio musicale, in questo disco spaziano fra temi celebri della tradizione jazzistica, un tributo a Debussy, un omaggio a Jobim e diverse composizioni originali di Francesca Tandoi.
Tandoi ribadisce al pubblico le sue notevoli doti di pianista, compositrice, arrangiatrice, vocalist e band leader ed è accompagnata da una sezione ritmica d’eccezione.
La varietà del repertorio, l’onestà e l’entusiasmo, il virtuosismo di questi tre giovani musicisti rendono questo lavoro un piccolo gioiello musicale, degno di essere annoverato fra le più interessanti registrazioni del panorama jazzistico odierno.

Componenti

Francesca Tandoi | piano
Matheus Nicolaiewsky | doublebass
Sander Smeets | drums

Brani suonati

  1. Tin Tin Deo
  2. Eternal dusk
  3. Estrada branca
  4. P.C.R.
  5. Winter love
  6. Arabesque
  7. Two lonely souls
  8. Right on
  9. This happy madness